Rama occupa la TV con quasi 5 ore di diretta

Questo fine settimana il Primo Ministro Edi Rama ha stabilito un record per il tempo trascorso a parlare in diretta, in televisione, con “la gente comune”. Seguendo una tradizione consolidata, il Primo Ministro ha trascorso quasi 5 ore a parlare, nell’arco di 24 ore.

Venerdì sera il Primo Ministro ha tenuto una “consultazione pubblica” in merito al progetto di bilancio per il 2018, anche se non c’è ancora il progetto di bilancio o qualsiasi documento inerente ad esso. Durante l’incontro, il Primo Ministro Rama ha parlato per 70 minuti, trasmessi in diretta su diversi canali televisivi.

Sabato, durante una visita a Valona, ha parlato 3 ore e 48 minuti durante uno spettacolo sul canale ERTV e su diversi altri canali televisivi. Durante questo periodo ha tenuto un discorso di fronte a ministri, viceministri e politici locali. Il discorso è durato 1 ora e 5 minuti e conteneva una varietà di spiegazioni, consigli e richieste su una varietà di temi tra cui l’assistenza sanitaria, l’ordine pubblico, lo sviluppo urbano e i problemi locali della Regione di Valona.

Intorno alle 12:50 il Primo Ministro si è fermato a casa di una famiglia a Kanina, dove ha parlato 38 minuti con i componenti della famiglia. L’incontro è stato trasmesso in diretta da ERTV e da altri canali televisivi.

Infine, alle ore 17.00, il Primo Ministro ha tenuto una riunione con i direttori della Regione di Valona. Anche in questo caso ha parlato ininterrottamente per 1 ora e 2 minuti.

In totale, il Primo Ministro ha parlato per 285 minuti nell’arco di 24 ore. Anche se questo può sembrare insignificante, il fatto che le ore di TV in diretta vengono spese per i monologhi del Premier, dimostra che l’obiettivo è chiaramente propagandistico, piuttosto che informativo.